Tango Regina

Scuola di Tango a Brescia

Andrea Boni

Andrea Boni

Oggi, Andrea Boni, tiene ufficialmente i corsi in Accademia Regina con Roberta Acerboni. Corsi dal livello base al Master e balla con Silvina Aguera.

Il suo percorso formativo nel Tango nasce a soli 18 anni alla guida dei ballerini Daniele Schivardi e Roberta Acerboni e con essi procede il suo apprendimento fino ad oggi in modo continuativo entrando a far parte dell’organizzazione dell’Accademia Regina.

Dal 2009 insegna a vari livelli in accademia regina a fianco di Daniele e Roberta,  apprendendone le doti dell’insegnamento e percorrendo un proprio percorso formativo per sviluppare al meglio le proprie doti sia di ballerino che di insegnante.

_DSC0249 x web

Nel 2015 tiene con un gratificante riscontro un corso a Milano all’Accademia  di danza Principessa con Gigliola Ceriotti.

Si è perfezionato con ballerini di fama mondiale come il grande maestro e ballerino Roberto Herrera e laura legazcue, Sebestian Arce e Mariana Montes, Alejandro Lucero e Roxanna Umpier, Margarita klurfan e Walter Cardozo, Aoniken Quiroga e Alejandra Mantinan, Alejandro Sanguinetti e Elly Erichreineke , Santiago Giacchello e Erna, Pablo Inza e Eugenia Parilla,

In italia con Marco Palladino, Antonio Napolitano e Cinzia Pozzoli , Alberto Bersini e Paola Pinessi.

andrea web

nel 1992 comincia gli studi musicali presso il centro musicale della scuola elementare Calini di Brescia, con lo studio del mandolino.

 nel 1994 trasferisce i suoi studi musicali presso il centro musicale “Claudio e Mauro” sotto la guida della maestra Dorina Frati , considerata tuttora il 3 miglior mandolino al mondo.

nel 2002 Andrea entra a far parte dell’organico dell’orchestra a pletro “Claudio e Mauro Terroni”, considerato uno fra i migliori organici di livello dilettantistico a livello nazionale.
(Con esso ha un rapporto di lavoro che dura 4 anni e con la quale ha partecipato a importanti eventi l’inaugurazione del festival del liuto di cremona, concerto di inaugurazione del teatro di botticino, concerto di anteprima del festival delle nazioni presso città di castello con il noto presentatore antonio lubrano e un assemble di 3 orchestre per un concerto di beneficienza tenuto al teatro dell’opera di roma.
nel 2003 partecipa con l’intero organico alla registrazione inedita del celebre pezzo di luciano bellini mediterrenea.)

Questa sua formazione musicale e la dedizione allo studio di un tangoprofessionale e creativo, gli ha permesso di sviluppare un suo stile. Tango caratterizzato dalle molteplici variazioni che la stessa musica propone e che il ballerino con creatività ed ascolto può interpretare.